sabato 18 novembre 2017 - Aggiornato alle 13:16

Redazione

Castellammare - Una proposta urgente per il prossimo sindaco

Lettera alla redazione.

di Lettera alla redazione

Sono stato sabato mattina sui boschi di Quisisana. Vi mancavo da molto tempo e accanto a cose buone (hanno ricostruito tavoli e panchine e aumentato il numero dei cestini dei rifiuti) ho trovato l’eterno scempio dell’ inciviltà della spazzatura.
Che una buona minoranza di stabiesi sia per sua natura incivile è un fatto ormai assodato, ma è altrettanto vero che incivile, in questo caso, si mostra la stessa amministrazione comunale o comunque l’impresa addetta alla sua raccolta.

Infatti i cestini erano tutti pieni, anzi stracolmi e le famiglie sono state costrette a lasciarla accanto a questi cestelli strapieni.
Quello che mi chiedo, e la domanda la giro al prossimo sindaco della Città, è così complicato mettere in pianta stabile, uno, due operatori ecologici, almeno per il periodo estivo, responsabili della quotidiana pulizia del nostro meraviglioso Parco?
Vi mando due foto a perenna testimonianza.
Raffaele Scala


martedì 14 giugno 2016 - 09:13 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

 




Sponsor
 
penisolachannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO