giovedì 14 dicembre 2017 - Aggiornato alle 18:48

Napoli Calcio

Napoli - Lazio, stasera è sfida Champions

di Ferdinando Martorano

Immobile contro insigne, Biglia contro Jorginho, Callejon contro Felipe Anderson. Questi sono solo alcuni dei protagonisti annunciati nella magnifica cornice di stasera al San Paolo. Il Napoli sa che deve assolutamente fare risultato per scrollarsi da dosso tutta la pressione mediatica delle ultime settimane ma, sopratutto, per migliorare una classifica che al momento non è la stessa dello scorso anno.

La Lazio dal canto suo è la squadra più in forma del momento, trascinata dalle reti del bomber campano Ciro Immobile e dalle giocate funamboliche dei suoi esterni Keita Balde e Felipe Anderson.

Un punto, un solo punto dividono le due compagini, con i laziali avanti in classifica e con la possibilità di acciuffare il secondo posto solitario.

La sfida si preannuncia ricca di gol ed emozioni. Nelle ultime 3 sfide al San Paolo sono state realizzate 17 reti, più di 5 gol a partita.

Ancora negli occhi dei napoletani è la sfida del 3 aprile del 2011 quando uno straripante Cavani ribaltò il risultato con un tripletta,consegnando di fatto la qualificazione in champions al Napoli e relegando la stessa Lazio in Europa League.



Molti dubbi di formazione per Maurizio Sarri che, nonostante la richiesta di giocare col trequartista da parte di De Laurentiis, si affiderà ancora al collaudato 4-3-3. Ma le novità non mancano. Innanzitutto nuova chance in attacco per Gabbiadini, al rientro dalla squalifica. Con lui Callejon e Insigne, con il belga Mertens destinato a partire dalla panchina.

In mediana il favorito per una maglia da titolare è Jorginho, ma non è da escludere una novità dell'ultimo minuto come contro la Juventus quando il centrocampista Italo-brasiliano ha fatto posto a Diawara.

In difesa nulla di nuovo, con Chiriches in vantaggio su Maksimovic per il posto da titolare accanto a Koulibaly.

L'arbitro della sfida sarà Mazzoleni.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. Allenatore: Sarri


sabato 5 novembre 2016 - 12:51 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

 




penisolachannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO