mercoledì 22 febbraio 2017 - Aggiornato alle 20:14

Cronaca

Gragnano - Cade nel vuoto, muore operaio 34enne

Sembra che il ragazzo stesse posizionando delle reti per bloccare eventuali cadute di massi.

   Immagine di repertorio non collegata alla notizia

Tragedia sul lavoro a Gragnano. Un operaio di 34 anni,Vincenzo Cesarano, è morto mentre stava lavorando in un cantiere per la ristrutturazione di un'abitazione. E' successo questo mattina nei pressi della Valle dei Mulini dove la ditta per la quale il 34enne lavorava stava effettuando operazioni di messa in sicurezza del costone roccioso sotto la quale la casa si trova.

Sembra che il ragazzo stesse posizionando delle reti per bloccare eventuali cadute di massi.

All'improvviso la caduta nel vuoto e lo schianto a terra. Per lui non c'è stato nulla da fare.

Sul posto, oltre ad un'autoambulanza, sono giunti anche i carabinieri della locale stazione che hanno posto sotto sequestro il cantiere. A loro ora toccherà ricostruire la dinamica dell'incidente che ha portato alla morte il giovane originario di Gragnano.


venerdì 2 settembre 2016 - 10:51 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

 




Sponsor
 
penisolachannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO